fondazione

ATTIVITA’ AGGREGATIVE E SOCIALI PER GIOVANI E FAMIGLIE

EDUCAZIONE ALLE NUOVE TECNOLOGIE E CONTRASTO AL CYBERBULLISMO ~Dal 2013 ad oggi
Cattura

A partire dall’anno scolastico 2013-2014 l’Ente ha avviato un progetto di Educazione alle Nuove Tecnologie e Prevenzione al Cyberbullismo, rivolta alle scuole primarie e secondarie, in collaborazione con il Co.Re.Com, le Forze dell’Ordine, l’Associazione Museo Nazionale del Cinema e la Reggia di Venaria.
Il progetto prevede di realizzare attività laboratori ali ed educative rivolte ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie ed attività di sensibilizzazione per genitori ed insegnanti.
Per maggiori approfondimenti visita il nuovo sito www.mondodigitale.educatoriodellaprovvidenza.it


ESTATE RAGAZZI ~Dal 2010 ad oggi
ESTATE RAGAZZI

L´iniziativa, nata nel 2010,  è rivolta alle famiglie, che, nella difficile conciliazione dei tempi di vita e lavoro, possono trovare un´opportunità di intrattenimento e di cura per i propri figli durante le vacanze estive.
L’Estate Ragazzi Edp  non si propone come un semplice servizio di sorveglianza e passatempo per i giovani iscritti,  ma intende valorizzare il tempo libero dalla scuola con altre opportunità formative ed educative di qualità, senza trascurare la giusta dose di svago e divertimento legata al periodo delle vacanze estive.
Il servizio è gestito da personale educativo competente, capace di far vivere al bambino una buona esperienza di relazione di gruppo e di creare un rapporto di dialogo con i genitori.
Il programma di animazione, mirato all’ètà degli iscritti (dai 6 ai 14 anni),  alterna equilibratamente attività ludico-ricreative, attività motorie e attività dal valore educativo e formativo.
L’iniziativa riscuote un successo sempre più ampio fra le famiglie della zona e del vicino Politecnico, radicandosi sempre più nel territorio.


DOPOSCUOLA ~Dal 2008 ad oggi
Doposcuola

Per quattro pomeriggi alla settimana, presso il Doposcuola dell’Educatorio, gli studenti delle scuole medie e dei primi anni delle sueriori possono studiare e fare i compiti, seguiti da attenti operatori. L’iniziativa è rivolta soprattutto alle famiglie che per motivi di lavoro sono assenti durante il pomeriggio, perché offre uno spazio sicuro per i ragazzi, a tutela dei pericoli dello studio a casa senza la cura dell’adulto (uso eccessivo o non sicuro dei social network, deconcentrazione, solitudine).
Il Doposcuola offre agli studenti un ambiente sereno in cui è possibile studiare e fare i compiti, con l’aiuto di figure educative di riferimento.
Partendo dallo studio quotidiano si aiuta lo studente ad acquisire un proprio metodo di studio e a recuperare il gusto di imparare.
L’Ente si impegna anche nel cercare insegnanti e persone competenti sulle singole materie, che a titolo volontario aiutino i ragazzi a fare i compiti, venendo incontro alle famiglie che non si possono permettere una ripetizione privata.
Negli anni passati, è stato inoltre  attivato uno Sportello di mediazione interculturale dedicato alle famiglie e agli studenti di lingua araba della Città.  Il Servizio è nato con il duplice obiettivo di supportare gli studenti stranieri nello studio e di facilitare la comunicazione delle famiglie con il sistema scolastico e le sue componenti, laddove si presentino difficoltà comunicative e relazionali legate alla scarsa conoscenza della lingua italiana o alle  differenze in ambito religioso e  culturale.
Il Doposcuola è aperto dal lunedì al giovedì dalle ore 14.30 alle ore 17.30

doposcuola

FESTE DI COMPLEANNO per BAMBINI E  ADOLESCENTI ~Dal 2002 ad oggi

Le colorate sale attrezzate dell’Ente sono a disposizione delle famiglie per celebrare ricorrenze speciali, festeggiare battesimi e organizzare allegre feste di compleanno.
Per gli adolescenti, possibilità di festeggiare con musica, Dj e animazione nella Discoteca protetta  under 18. Le feste, singole o di gruppo, dedicate al sano divertimento, sono molto gradite dai genitori e dai ragazzi che possono festeggiare in un ambiente esterno alla casa, più vivace e socializzante, ma allo stesso tempo ancora protetto.  (vedi voce Discoteca Protetta descritta qui di seguito)

doposcuola

DISCOTECA PROTETTA NO ALCOL- NO VIOLENZA 13-16 anni ~Dal 2002 ad oggi

Spazio Musicale, allestito e arredato come una vera e propria discoteca, con  dj professionisti e animazione, dedicato ai ragazzi fra i 13 e i 16 anni,  aperto il sabato pomeriggio ad ingresso libero e gratuito. 

Cartolina generica

La Discoteca “La Birba” propone ai ragazzi un’esperienza diretta e quindi efficace di sano divertimento. In un clima sereno e piacevole, sotto lo sguardo di personale educativo qualificato, i ragazzi imparano che ci si può divertire, ballare, conoscere altri coetanei, essendo semplicemente se stessi, senza bisogno di alterarsi con alcol o sostanze o assumere fastidiosi atteggiamenti da bullo.
All’interno della discoteca si trovano un “Bar Analcolico” e una simpatica Sala Giochi.
La Birba promuove le feste di compleanno collettive e feste di classe, in accordo con le famiglie e con la scuola.

Iniziativa inserita nell’ambito del Progetto Prev.E.d.O Pegaso - Asl Città di Torino


“SPAZIO GENITORI”  PER L’ AMICIZIA E SOLIDARIETÀ FRA FAMIGLIE ~Dal 2006 ad oggi

Per i genitori che accompagnano i figli alle attività aggregative dell’Educatorio viene messo a disposizione un apposito spazio, curato e accogliente,  che consente alle famiglie di conoscersi, entrare in relazione, confrontarsi sul difficile mestiere del genitore e sulle problematiche proprie dell’età adolescenziale.
Lo Spazio Genitori rappresenta una preziosa opportunità di contatto anche per gli operatori del centro di aggregazione che possono entrare in contato con i genitori, sensibilizzarli sulle tematiche della prevenzione e informarli delle opportunità e dei servizi del territorio.


SENSIBILIZZAZIONE E FORMAZIONE SU GENITORIALITÀ E DINAMICHE ADOLESCENZIALI ~Dal 2002 ad oggi

In una logica di azione multifocale, l’Educatorio ha sempre intergrato le attività di promozione del benessere giovanile con attività formative rivolte ai genitori, per supportarli nel difficile ruolo educativo che sono chiamati a svolgere.
A questo proposito sono stati proposti a partire dal 2002 una serie di incontri, realizzati presso l’Educatorio presso gli Istituti Scolastici che ne hanno fatto richiesta.
Gestiti da psicologi e personale socio-educativo competente, gli incontri hanno affrontato i seguenti temi:

  • adolescenza: compiti di sviluppo, emozioni, nuove dinamiche di rapporto con familiari e coetanei
  • ruolo educativo del genitore
  • conoscenza dei principali fattori di rischio e delle possibili modalità di intervento, della promozione di fattori protettivi in ambito familiare
  • gestione della vita quotidiana, comportamenti sociali, aspetti scolastici, salute.

 


  • Corso Trento, 13 10129 – Torino
    P.I. e C.F. 00912590015

  • Tel.011 595292
    Tel.011 5681490
    Fax 011 5801652

  • segreteria@educatoriodellaprovvidenza.it
    educatoriodellaprovvidenza@pec.it
    Privacy dpo@educatoriodellaprovvidenza.it