top of page

“IL PICCOLO URBANISTA” - Piccoli progettisti per un grande cambiamento

Aggiornamento: 4 giorni fa

Bando nr. 7 della Regione Piemonte, progetti di rilevanza locale promossi da organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale e dalle fondazioni del Terzo Settore, CUP J69I23000460001.


L’associazione Movimento per i Bambini ODV (capofila), in collaborazione con l’associazione Opes Italia Ente di Promozione Sportiva e la Fondazione Educatorio della Provvidenza – ETS, è lieta di presentare il progetto “Il Piccolo Urbanista” che verrà attivato in questo anno 2024. Tale iniziativa si propone di offrire un'educazione di qualità, equa e inclusiva, con un focus sulla partecipazione attiva dei giovani nella costruzione della propria comunità.


In un contesto sociale in cui la collaborazione dei cittadini è sempre più cruciale, poiché un ruolo attivo all’interno del proprio ambiente di vita è fondamentale per il benessere psico - fisico delle persone, il progetto mira a coinvolgere i giovani nell'identificazione dei bisogni della propria comunità e nel trovare soluzioni innovative e sostenibili su come concepire il proprio quartiere.

In prospettiva questo diventa essenziale per loro, per aiutarli a crescere all’interno di un processo di costruzione della città e di loro stessi che sia allo stesso tempo partecipativo, consapevole e dinamico.


I piccoli urbanisti e le piccole urbaniste delle quinte elementari e delle prime medie di 8 Circoscrizioni di Torino e di 2 Comuni Montani verranno coinvolti in un progetto sul quartiere, sulle possibilità che offre, sui problemi esistenti, come/dove vederli e come eventualmente risolverli, grazie agli enti che lavorano sul territorio e che faremo loro conoscere. Sono state individuate 6 aree di “Consapevolezza cittadina” sulle quali i giovani protagonisti focalizzeranno la loro attenzione durante le passeggiate esplorative nei quartieri di appartenenza:


- Piazze virtuali vs piazze reali di socializzazione;

- Inclusione;

- Barriere architettoniche;

- Economia circolare;

- Energia rinnovabile;

- Biodiversità.


Questo progetto è una grande possibilità di crescita e di educazione all’inclusione e alla sostenibilità; potranno sviluppare le loro idee e dar sfogo all’immaginazione.

Il Piccolo Urbanista non è solo un progetto dedicato ai giovani ma è anche un’importante risorsa per i Comuni, per sviluppare e implementare strategie ah hoc per le loro realtà cittadine.

Alla fine del ciclo, sarà chiesto loro di realizzare un elaborato per descrivere il “quartiere dei loro sogni”, integrando le conoscenze acquisite durante i percorsi di esplorazione cittadina. In questo modo oltre alle consapevolezze acquisite, si cercherà di aggiungere una componente attiva e progettuale. Ma non solo: i migliori elaborati verranno esaminati e selezionati da una giuria composta da personalità della cultura piemontese ed esperti del settore, e i migliori saranno premiati durante l’evento finale che si terrà in occasione di XMAS COMICS & GAMES 2024.


Il progetto è frutto della collaborazione sinergica tra diversi soggetti:

Movimento per i Bambini ODV

Opes Italia Ente di Promozione Sportiva

Fondazione Educatorio della Provvidenza – ETS

CSV Vol.To – ETS

Consulta per le Persone in Difficoltà ODV ETS

WeGlad

Associazione Solidarietà Insieme 2010 ODV

UNICEF ITALIA - Comitato Provinciale di Torino per l'UNICEF Fondazione Onlus

EspeRiS s.r.l.

Circoscrizioni 1,2,3,4,5,6,7,8

Comune di Roure – Frazione Balma

Comune di Issiglio


Con il contributo di Ministero del Lavoro 

In collaborazione con Regione Piemonte












Comments


bottom of page